I vantaggi della visualizzazione

Aggiornato il: feb 8

La visualizzazione è una tecnica che consiste nell’evocare scene, luoghi o esperienze, per rilassarsi e concentrarsi. Si tratta di una tecnica molto utilizzata dagli atleti per riuscire a focalizzarsi sul percorso di una gara e ripeterla diverse volte nella propria mente prima di affrontarla realmente.


Per molte persone si tratta di un esercizio molto difficile, soprattutto per coloro che hanno pensieri invadenti o trovano difficile evocare immagini mentali, ma le immagini guidate possono aiutare a rafforzare una visione positiva di se stessi.


In pratica si tratta di chiudere gli occhi e immaginare un luogo che rilassi, come uno scenario inventato o un luogo conosciuto che fornisce sensazioni di pace e tranquillità.


Bisogna cercare di immaginarlo e materializzarlo nella propria mente, vederlo, ascoltarlo, annusarlo, assaggiarlo e toccarlo Vanno coinvolti tutti i cinque sensi. La visualizzazione funziona se si incorporano quanti più dettagli sensoriali possibili.


Proviamo a pensare  ad un tramonto in riva al mare. mettiamoci comodi da qualche parte. Chiudiamo gli occhi e guardiamo il sole che tramonta sull’acqua, ascoltiamo lo stridio dei gabbiani, annusiamo il profumo della salsedine, sentiamo la sensazione dell’acqua sui piedi e assaporiamo l’aria fresca e pulita.


Godiamo delle preoccupazioni che si allontanano mentre continuiamo ad esplorare questo luogo. Quando ci sentiamo pronti, apriamo delicatamente gli occhi e ritorniamo al presente.


Durante la visualizzazione non bisogna preoccuparsi se si perde traccia di dove ci si trova, è assolutamente normale. Si possono anche provare sensazioni di pesantezza agli arti, contrazioni muscolari o sbadigli, sono tutte risposte normali.


#rilassamento #rilassamentomuscolare #visualizzazione