top of page

La Compassion Focused Therapy

… un approccio empatico alla guarigione emotiva

Compassion Focused Therapy

La Compassion Focused Therapy (CFT) è una forma di terapia che ha guadagnato sempre più riconoscimento negli ultimi anni per il suo approccio unico e altamente efficace nel trattamento di una vasta gamma di disturbi psicologici. Fondata dallo psicologo clinico Paul Gilbert, la CFT si basa su una profonda comprensione dei processi emotivi e cognitivi umani, integrando elementi provenienti da diverse discipline, tra cui la teoria dell'attaccamento, le neuroscienze affettive e la psicologia evoluzionista.


Cornice Teorica

Al cuore della Compassion Focused Therapy c'è una visione della mente umana divisa in tre sistemi emotivi principali: il sistema rosso della protezione dalle minacce, il sistema blu della ricerca di stimoli e il sistema verde della calma e della sicurezza. Questi sistemi emotivi hanno radici profonde nell'evoluzione umana e influenzano il nostro comportamento e le nostre esperienze emotive in modi significativi.

Il sistema della protezione dalle minacce è attivato quando percepisce una minaccia nell'ambiente esterno o interno, portando spesso a sentimenti di ansia, paura e autocritica. Il sistema della ricerca di stimoli ci motiva a raggiungere obiettivi e a perseguire il piacere, ma può anche portare a comportamenti compulsivi e dipendenze. Infine, il sistema della calma e della sicurezza, dell’appagamento è quello che ci permette di connetterci emotivamente con gli altri e di sperimentare empatia e compassione.


Compassion Mind Training

Un aspetto chiave della Compassion Focused Therapy è il Compassion Mind Training, una serie di esercizi e pratiche progettati per allenare la capacità di generare e sostenere la compassione verso se stessi e verso gli altri. Questo training si concentra sull'allenare la mente a rispondere alle sfide e alle difficoltà con gentilezza e comprensione anziché con auto-critica.

Attraverso esercizi di visualizzazione, pratiche di auto-compassione e il riconoscimento delle emozioni, i pazienti imparano a sviluppare una maggiore gentilezza verso se stessi e a ridurre l'autocritica e l'auto-rigetto. Il Compassion Mind Training è spesso integrato con la Mindfulness, che aiuta i pazienti a sviluppare una maggiore consapevolezza delle proprie esperienze emotive e cognitive.


Applicazioni pratiche e Chairwork

Oltre al Compassion Mind Training, la Compassion Focused Therapy utilizza spesso tecniche pratiche come il chairwork, un metodo in cui il paziente interagisce con diverse "parti" del sé attraverso la rappresentazione di ruoli su sedie diverse. Questo approccio può essere utile nel lavorare con parti contrastanti della personalità del paziente e nel promuovere la compassione verso le proprie esperienze emotive.


Percorsi Terapeutici e Motivazione

I percorsi terapeutici basati sulla Compassion Focused Therapy solitamente si sviluppano attraverso una combinazione di esercizi pratici, discussioni teoriche e il supporto del terapeuta. Tuttavia, la motivazione del paziente è centrale nel processo terapeutico, poiché la volontà di impegnarsi in pratiche che favoriscono la compassione può essere fondamentale per il successo del trattamento.


Conclusioni

In conclusione, la Compassion Focused Therapy rappresenta un'importante evoluzione nel campo delle psicoterapie, offrendo un approccio empiricamente supportato che mette al centro la compassione come veicolo per il cambiamento e la guarigione. Attraverso il Compassion Mind Training, la mindfulness e il chairwork, questa terapia offre percorsi pratici e innovativi per aiutare i pazienti a sviluppare una maggiore gentilezza verso se stessi e gli altri, promuovendo così una migliore salute mentale e benessere psicologico.



 

Se soffri di disturbi psicologici e vorresti provare un percorso di Compassion Mind Training, non esitare a contattarmi.




psicologo gorizia, psicologo trieste, psicologo udine, psicologo on-line, albo psicologi, stress, ansia, problemi relazionali, problemi di coppia, burnout, depressione, crescita personale, motivazione, cambio abitudini, psicologia anti-aging, disturbi alimentari, psicologica dell'alimentazione, psicologo dello sport




Riferimenti bibliografici


Gilbert P., Simos G. (a cura di), Petrocchi N. (a cura di) (2023), Compassion focused therapy. Guida pratica alle applicazioni cliniche, Ed. Erikson


Beamont E. Irons C. (2022), Il quaderno della compassione. Una guida passo dopo passo per sviluppare il sé compassionevole, Giovanni Fioriti Editore


Comments


bottom of page