Impastare per rilassarsi

Cucinare in generale, ma soprattutto fare impasti, salati o dolci che siano, è una tecnica di rilassamento inusuale che può aiutare a calmare l’ansia e ridurre lo stress.

Ci sono molti sudi che dimostrano che persone iperattive o con particolari patologie che rendono difficile la gestione delle emozioni, trovano un grande giovamento nella capacità di autogestione emotiva, quando lavorano impasti come quello del pane. Questo perché la lavorazione degli impasti richiede molta energia nelle mani ed è il modo perfetto per sfogare emozioni represse.

La prossima volta che ti senti in ansia e non riesci in alcun modo a placarla, prova a fare del pane: gli ingredienti sono economici e per cuocerlo ti basta un forno, sia elettrico che a gas. Per provare delle ricette cerca su questo blog

#cucinare #impastare #impasti #RILASSAMENTO